Macchina da pasta Imperia

Imperia
Disponibilità:

2 disponibili


 66,50

2 disponibili

Macchina per la pasta con corpo in acciaio, taglierina Duplex che realizza la sfoglia in 6 diversi spessori e 2 tipi di pasta: tagliatelle 2mm e fettuccine 6,5 mm.

La macchina per pasta Imperia è fabbricata in Italia in acciaio cromato e con grande cura artigianale per garantirne robustezza e durata nel tempo. Con Imperia e la sua taglierina “Duplex”, realizzerete la sfoglia in sei diversi spessori e due tipi di pasta: tagliatelle e fettuccine. Infine, con l’aiuto dei suoi accessori (da acquistarsi separatamente), preparerete un’infinita varietà di primi piatti a base di pasta: spaghetti tondi, capelli d’angelo, tagliatelle, trenette, fettuccine, lasagnette, pappardelle, reginette frastagliate, raviolini, ravioli, cavatelli, gnocchetti sardi e rigatelli. Imperia vi stupirà per l’estrema facilità di utilizzo e la sua grande versatilità, per realizzare in pochi minuti, la migliore pasta fresca fatta in casa!

made in italy

Brand

Imperia

Imperia nasce ufficialmente il 3 febbraio 1932 come evoluzione di un piccolo laboratorio artigianale ed inizia, da subito, la distribuzione delle macchine per pasta nel mondo. Il mercato di riferimento principale diventa quello degli Stati Uniti d'America e dei suoi numerosi emigranti italiani che, grazie all'utilizzo delle macchine per pasta stabiliscono una sorta di legame affettivo con i sapori della patria lontana. Oggi Imperia esporta in 77 paesi nel mondo. La produzione si svolge nello stabilimento di Sant'Ambrogio di Torino e l'azienda è orgogliosa di poter dire che ogni prodotto è un manufatto italiano, al cento per cento, costruito con manodopera e materie prime nazionali. Imperia è vero Made in Italy.
Imperia
Peso3.5 kg
Dimensioni20 × 19 × 16.5 cm
Marchio

Materiale

,

Colore

Made in

Dimensione (cm.)

Istruzioni e manuali

Imperia depliant

Imperia manuale

Basato su 0 recensioni

0.0 globale
0
0
0
0
0

Puoi essere il primo a commentare “Macchina da pasta Imperia”

Non ci sono ancora recensioni.

« Language »